lunedì 2 febbraio 2009

Apologetica e download

Salve fratelli del coro,
inizio con i ringraziamenti a Padre Cristoforo per l'ottimo sito che ci ha consigliato (il cui link compare spesso come suo messaggio personale http://www.apologetica.altervista.org/
stavolta, a differenza degli incontri del martedi, i complimenti vanno a lui :P

Veniamo al dunque. E' un sito di apologetica... Cos'è l'apologetica ?
Rispondo riportando ciò che dicono da questo sito :

"L'apologetica è una preparazione alla fede; chi ne ha un'idea un po' più distinta, sa anche che l'apologetica consiste nel provare che si deve credere."

Credo che solo questo sia sufficiente per stuzzicare la curiosità dei più...
(mi raccomando andate a leggere il resto cliccando sulla frasina in verde qui sotto)


Nel loro sito propongono davvero centinaia di cose, da libri dei dottori della chiesa a trattati sui vari aspetti e sulle varie domande che frullano nella mente di qualunque credente.

Mi sto proprio adesso interessando alla base di tutto il discorso che fanno :
"perchè credere?"
domanda difficile a cui segue una (lunga) risposta più o meno complessa.. (diciamo un testo di apologetica di base)
vi scrivo la premessa di questa sezione :

" Quante volte coloro che non credono in Dio hanno rivolto a noi cattolici domande che riguardano le ragioni della nostra Fede? Quante volte a scuola, sul lavoro, in famiglia, tra amici, ci è stato chiesto perché siamo così sicuri che Dio esiste, che quella cristiana è la sola vera religione, che la Chiesa cattolica e non altre è l'unica fondata da Gesù Cristo? E con quali prove, ci è stato domandato, possiamo dimostrare che quel che è scritto nei Vangeli è tutto vero?

Di fronte a queste domande, confessiamolo, il più delle volte balbettiamo una risposta o non sappiamo nemmeno dire una parola.
Ai più sensibili tra noi spiace che la nostra ignoranza ci abbia fatto perdere un'occasione per suscitare nell'interlocutore qualche dubbio riguardo alle sue convinzioni. La coscienza ci fa capire che qualche informazione in più sul perché crediamo in Dio e siamo cattolici non ci farebbe male, ma poi passa il tempo, incombono altre preoccupazioni, e fino alla prossima occasione non ci torna in mente il dovere di imparare a rendere ragione della speranza che è in noi.
Le pagine che seguono vogliono offrire un primo rimedio a questa mancanza."

Ora veniamo al perchè del post.. Ho pensato che mi sarei scocciato a leggere direttamente da internet, mi sarebbe piaciuto stampare questa serie di pagine e leggermele prima di andare a dormire o in un qualsiasi momento..
Quindi ho raccolto tutto e ho creato un pdf.. questo pdf l'ho reso disponibile al download.

L'indirizzo da cui scaricare questo "manuale" è :

http://dl.getdropbox.com/u/406128/Perch%C3%A9%20credere.pdf

buona lettura fratelli! un bacio!

6 commenti:

gabry ha detto...

Grazie Ninuzzo per il lavoro svolto!
Prima o poi lo leggerò.
Baci a tutti, belle e brutti

fabietto ha detto...

Nino, ci dici chi ha scritto questo libro (dalle prime pagine mi pare di aver capito che è un libro, no?)? Grazie :)
Anch'io lo leggerò di sicuro

Antonino Crivello ha detto...

diciamo che è un manueletto di apologetica di base..
di preciso non so però chi se ne occupa..
sicuramente un certo Don Tullio con cui ho avuto il piacere di scambiare un paio di mail..
ma niente di più..
appena so qualcosa vi faccio sapere.

il tutto comunque è certificato da padre cristoforo..

ps. nel sito, specialmente alla sezione download, trovate davvero centinaia di cose.. vale davvero la pena.

vi voglio bene,
nino.

raffa ha detto...

Grazie Ninuzzo, io ho già stampato le prime pagine e ieri sera ho letto qualcosa!!!
Ma che nipotino bravo che ho!!!! :)

Antonino Crivello ha detto...

si brava.. sfrutta le stampanti dell'università che NOI paghiamo.. brava, i miei complimenti!


ps. me ne stampi una copia anche a me? :)

fabietto ha detto...

Se a qualcuno serve qualche altra copia...