martedì 30 giugno 2009

Fede e Scienza. Conversazione tra Mons. Ravasi e Ugo Amaldi

Ragazzi, non perdiamoci questa occasione!!!!

Il 2 luglio prossimo alle 18.00 nella Cattedrale di Pisa si terrà una conversazione tra Sua Eccellenza l’Arcivescovo Mons. Gianfranco Ravasi ed il Prof. Ugo Amaldi, Presidente della Fondazione TERA e membro dell’Accademia Nazionale delle Scienze, sul tema del rapporto “Fede – Scienza”.

La conversazione tra Mons. Ravasi ed il Prof. Amaldi sarà introdotta da Mons. Benotto e trarrà spunto da talune riflessioni che Galileo inserì in una lettera all’Abate Benedetto Castelli nel dicembre del 1613. Sono previsti alcuni intermezzi di brevi brani musicali del periodo di Galileo ad opera del Maestro Riccardo Donati

In considerazione della limitata capienza di posti nella Cattedrale per il pubblico che vorrà assistere alla manifestazione, gli ingressi saranno consentiti fino alle ore 17,50 esibendo l’apposito invito ricevuto per posta o la carta di accesso numerata che sarà possibile ritirare gratuitamente, nei giorni 1 e 2 luglio (dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00) e fino ad esaurimento della disponibilità, presso l’Auditorium dell’Opera della Primaziale Pisana in piazza Arcivescovado in Pisa.


Leggi tutto...

Buon compleanno Libera!


Buon compleanno Libera!!!!

Ma che fine hai fatto???

Ti aspettiamo presto a San Francesco




Leggi tutto...

lunedì 29 giugno 2009

Concerto Piccola Orchestra Kaberljn

Martedì 30 giugno alle 21:21 siete tutti invitati al concerto a cui parteciperanno due esponenti del superlativo MdF... Mi raccomando non mancate!!!

Vi dico solo che Patty e Lucia non vedono
l'ora di assistere allo spettacolo!

ps: l'ingresso è gratuito, per i più puntuali è previsto anche un piccolo rinfresco





Leggi tutto...

domenica 28 giugno 2009

Per i giovedì alternativi di MdF...


Giovedì serata con Seps!

Scrivete se ci siete,

cosa volete fare e da che ora



Leggi tutto...

Chi la riconosce?


Guardate chi abbiamo trovato a Parigi?

Veniva al coro tanto tempo fa...

Daniela, Gabry e Patrizia c'erano già...

Ve la ricordate?




Leggi tutto...

giovedì 25 giugno 2009

Non demordo...


Ma proprio nessuno vuol venire alla festa lucana di domani?

Ci sarà da mangiare e da bere a volontà e si ballerà :)

Se qualcuno decide di venire, ci accordiamo per il passaggio



Leggi tutto...

martedì 23 giugno 2009

IN MEDIA STAT VIRTUS...

Finalmente la tanto attesa cena del CENTRO ITALIA!
La cena si terra' sabato 4 luglio, le sorprese saranno tante...
per ora non vi anticipiamo nulla, nei prossimi giorni vi daremo ulteriori informazioni su luogo e ora...
per ora diteci se ci siete cosi' possiamo organizzare al meglio la serata!


Leggi tutto...
Ciao a tutti!
Siccome parto giovedì mattina vi volevo proporre di fare una passeggiata e/o prendere un gelato insieme stasera, diciamo verso le ore 21 a Piazza Garibaldi. Che ne dite? Ci siete? Spero di poter salutarvi tutti quanti, allora venite numerosi, mi raccomando!
Un bacione e a stasera,
Gabi
Leggi tutto...

Compleanno di Mara... fiesta!!!

Ragazzi siete tutti invitati alla fantastica festa per il mio compleanno (e quello di altri 4 miei compari) che si terrà sabato 27 giugno alle 20:00 a casa di Giulia (una della festeggiate) all'incrocio tra via Antonio Pisano detto Pisanello e via Tino di Camaino

Fatemi sapere il prima possibile se sarete dei nostri!

by Mara

Leggi tutto...

Lucani in festa

Portare tutti i sapori, i costumi e le tradizioni della Basilicata a Pisa: questo lo scopo della festa del 26 giugno presso il circolo Pisanova in via Frascani organizzata dalla nascente “Associazione dei Lucani a Pisa”. Una festa a cui sono invitati tutti, dai lucani che lavorano o studiano a Pisa, agli amici della Basilicata, fino a chiunque abbia la semplice curiosità di conoscere i segreti e le magie di questa terra che ha conservato tutta la selvaggia bellezza e la storia del passato.

Appuntamento dalle 19 per un aperitivo di benvenuto, e poi via alla festa con 4 grandi aree sulla Basilicata con musica, libri, video e foto, il tutto allietato da un grande buffet di prodotti e gusti tipici della regione.


Noi vi aspettiamo tutti: i lucani naturalmente, ma anche gli altri... siete o non siete nostri amici??? ;)

Leggi tutto...

sabato 20 giugno 2009

RINGRAZIAMENTI...

Amiciiiiiiiiiiiiiiiiii grazie di cuore a tutti per la festa a sorpresa e per i regali!!!!
siete stati veramente bellissimi!!! Vi voglio troooooppo bene!!!

Ringrazio il Signore che mi ha riempito la vita di amici straordinari e unici come voi!!!
Il Signore vi benedica e faccia sempre risplendere il Suo volto su di voi e sulle vostre famiglie!!!

video

Leggi tutto...

venerdì 19 giugno 2009

Buon compleanno Step!!!


Auguri Steppino, chitarrista dei sogni,
direttore artistico encomiabile,
mammuomo (e tanto basta)...


Un abbraccio da tutti noi

Leggi tutto...

Stop alle prove?

Visti gli esami e le presenze sempre più esigue, è stata fatta la proposta di non fare più le prove il giovedì e cantare semplicemente a messa.

Che ne dite? Esprimetevi tutti e decidiamo :)

Leggi tutto...

mercoledì 17 giugno 2009

Alla fine... 20.30 a San Francesco

Ci vediamo alle 20.30 a San Francesco per le prove e per animare la messa
Leggi tutto...

martedì 16 giugno 2009

Stasera Luminara!


Per chi vuol farsi un giro e poi vedere i fuochi con MdF,

l'appuntamento è alle 22.00 all'Orologio

Leggi tutto...

lunedì 15 giugno 2009

Quando facciamo le prove?

Ciao a tutti! Giovedì animiamo alle 21 la messa di fine anno dei gruppi parrocchiali di San Francesco. Quando facciamo le prove per domenica, considerato anche che Gabriella domenica non c'è? Una soluzione potrebbe essere giovedì alle 20. Scrivete cosa ne pensate (anche chi non può venire) o se avete altre proposte.

Leggi tutto...

Corpus Domini

dal missionario padre Renato Zilio

Corpus Domini: tre differenti comunità di migranti sono riunite per celebrare l’eucarestia insieme, a Brixton Road. Miniatura del popolo di Dio alla fine dei tempi. Un’umanità finalmente riconciliata: segno escatologico del domani di Dio. Curiosa la dinamica che sembra intrecciarsi tra di loro: si guarda, si osserva... cerca, ogni comunità, di dare il meglio della propria cultura. Vivono in questo modo una fraterna e stimolante comunione. Appena terminato un "Senhor, tende piedade!" triste e dolcissimo dei portoghesi, attacca luminoso, quasi danzante, "Papuri Sa Diyos!" in tagalog della comunità filippina, portato dal ritmo di un altro mare, il Pacifico. Mentre segretamente gli italiani si preparano a lanciare un "Alleluia" vivo e brillante, come sa fare il loro genio musicale. E siamo tutti in mare: sì, siamo sulla stessa barca, la terra inglese.

Jake, un giovane missionario filippino, presiede la celebrazione. Lo guardo spezzare il pane. Lo fa con quella lenta dolcezza che sembra quasi spezzare un corpo. Lo presenta tutt’intorno allo sguardo con gesto delicatissimo, come presentasse un bambino. Lo solleva in alto, lentamente, come se mostrasse un tesoro. È una gestualità che ti incanta e ti sorprende: una fede e una cultura di altre terre si manifestano attraverso le sue mani.

Spezzare il pane. Fu proprio uno straniero, incontrato per caso, a diventare il maestro di un gesto indimenticabile. Era sulla strada di Emmaus. Spezzare il pane: è rimasto il gesto tipico di riconoscimento del Signore. Ed è l’immagine più alta e più vera dell’esistenza di un migrante. Spezzare fra il pianto la sua cultura, le sue energie, i legami affettivi e originari, la sua identità per far vivere altri che neppure conosce - ma che un giorno riuscirà ad amare - è la parabola di una vita migrante e della sua splendida metamorfosi. Diventa invito silenzioso alla gente del posto a spezzare il loro pane (il pane del sapere, dell’avere o del potere) piuttosto di accumularlo nella nostalgia o nella solitudine.

Ogni eucarestia rivive questo gesto fondamentale del Cristo. Gesto cosmico. Preso il pane, infatti, lo sollevò al cielo il più alto possibile e lo abbassò fino a terra, all’altezza dei discepoli, di ogni uomo. È il senso di ogni benedizione: tutto proviene da Dio. Poi lo spezzò. E spezzare è gesto di morte, come si spezza un corpo, una vita o un amore. E poi lo condivise con gli altri per nutrirli: magnifico gesto di vita. Senza saperlo, i discepoli assistevano al simbolo più grande dell’esistenza del Maestro: mistero pasquale.

Milioni di uomini e di donne lo vivono ancora nel mondo, nelle loro comunità, nelle famiglie o in emigrazione, senza saperlo. Una vita che si spezza, una vita che si dona. Ma chi spezza la propria vita per la libertà, la dignità o la vita degli altri, rivive l’esistenza stessa del Cristo. Anche se lo ignora. Sono i discepoli, infatti, riuniti per celebrarlo, che lo riconoscono in questo: è Lui! Gesto rivelatore. Ed è la sua stessa identità: una forza inaudita che solleva l’umanità fino a Dio, dove insieme la morte e l’amore si fanno vita per l’altro.

Oggi, questi nostri emigranti dalle tante origini vivono un grande mistero: il mistero della loro esistenza. Spezzarsi e far vivere l’altro. Come il pane.


Leggi tutto...

Cena pro Bolivia

Carissimi, è arrivato il momento... ebbene sì: anche quest'anno organizziamo la cena in favore dei bambini dell'orfanotrofio di Suor Grazia a Camiri, in Bolivia. Il grande evento sarà sabato 27 giugno nel convento dei frati minori di Santa Croce in Fossabanda.Non potete mancare!!! Ormai è il terzo anno che viene organizzata questa cena e come Centro missionario vi invitiamo caldamente a partecipare e a far parteciapre amici, fidanzati/e, parenti, figli, nipoti e pronipoti....è un'occasione importante per riflettere ma anche per stare insieme. Come al solito sarà presente fra Guido che celebrerà la messa delle 18 e guiderà nel dopocena in un momento di riflessione (per chi vuole)... Ricordatevi di darci conferma via mail a questo indirizzo (fronesio@tin.it) oppure mandando sms o telefonando ai numeri che trovate seganti sul volantino. Vi aspettiamo!

I volontari del Centro missionario Santa Croce: Lara, Salvatore, M.Giulia, Daniela, Francesca, Antonio, Davide, Claudia


Leggi tutto...

giovedì 11 giugno 2009

I canti per domenica

Nella serata delle doppie e degli iati, ecco i canti scelti per domenica:

Ingresso: Rallegratevi nel Signore
Gloria: 26
Alleluja: Apocalisse 7
Offertorio: Noi offriamo la vita a Te
Santo: Osanna eh 94
Comunione: Spezziamo il pane - Pane di vita
Bimbi: Manda il fuoco
Finale: Le tue meraviglie

Leggi tutto...

Sabato c'è la processione di Sant'Antonio

Sabato animiamo la processione di Sant'Antonio: l'appuntamento è alle 18.30 a San Francesco (alle 19.30 è tutto già finito). Cercate di venire!
Questi sono i canti che faremo:

Rallegratevi nel Signore

Santa Maria del cammino
Son figlio di Re
Le tue meraviglie


Leggi tutto...

domenica 7 giugno 2009

sabato 6 giugno 2009

Auguri Maraaaa!!!


Alla super soprana bresciana...

BUON COMPLEANNO!!!








Leggi tutto...

venerdì 5 giugno 2009

I canti per domenica

Ecco i canti scelti per domenica:

Ingresso: Lode alla Trinità
Gloria: 26
Alleluja 81 (marcetta)
Offertorio: Segni del tuo amore
Santo: RE SOL
Comunione: La tua gloria illumina il cammino
Finale: Con voce di giubilo

Leggi tutto...

giovedì 4 giugno 2009

lunedì 1 giugno 2009

MAFfortissime!!!

Ma che strano... a me Blogger.com non dà problemi...

Così... tanto per provare se riesco a mettere questo post, vi comunico qualche conticino che io e l'amica Patty abbiamo appena fatto...

FANTAMAF

Buffon 6

Vargas 5.5
Chiellini 6.5

Mexes 6
Simplicio 6.5
Nedved 8
Kakà 11
D'Agostino 7
Ibra 13
Di Vaio 9
Milito 14.5

93

CORO CORO

Toldo 6
Juan 6
Samuel 6
Legrottaglie 6
Bresciano 6
Perrotta 5.5
Brienza 5
Jankovic 9.5
Gilardino 6
Del Piero 6.5
Totti 9.5

72

I Mammoni hanno modificato il post poichè hanno ottenuto uno scarso punteggio di soli 72 punti!
Considerata la loro scarsa spotività, alla Coro Coro verranno tolti ben 100 punti!
Signori e Signore, la Coro Coro crolla vertiginosamente a -28! Che scarsoniiii! ;P
Pozi pozi popopo!!! Pepepepepepepe!


Leggi tutto...
A causa di alcuni problemi sul server di Blogger.com, questo blog è momentaneamente inutilizzabile.
Ci scusiamo per il disagio. Cercheremo di risolvere al più presto l'inconveniente.


Leggi tutto...